maria grazia calandrone

è per questo
raggio di sole sulle stoviglie
per la quieta solitudine
delle cose
e per il luminoso stare
delle cose in se stesse

che rimaniamo vivi

*

16 aprile 2014